LA PASSEGGIATA DI PRIMAVERA COLPISCE ANCORA

Come nelle edizioni precedenti, anche quest’anno si è registrata una massiccia partecipazione alla Passeggiata di Primavera svoltasi domenica 17 marzo sulle colline di Palazzolo e organizzata dall’associazione La Torre. Più di centocinquanta persone, divise in due gruppi per poter meglio seguire i suggerimenti delle guide, hanno approfittato della bella giornata primaverile per una salutare e piacevole passeggiata sui sentieri panoramici che si sviluppano sulle colline circostanti il centro abitato. Protagonisti sono stati le erbe ed i fiori spontanei incontrati numerosi sul cammino, dei quali, una volta identificati e raccolti, si è potuto apprendere le proprietà organolettiche e i vari possibili utilizzi culinari. Al rientro in piazza Vittorio Veneto un piccolo rinfresco ha accolto i partecipanti per un momento di convivialità.

 

UNA CALDA PASSEGGIATA RISCHIARATA DALLE TORCE

Sabato 8 luglio si è svolta in una serata calda ma non afosa la tradizionale ‘Passeggiata al chiaro di luna’ sulle colline circondanti Palazzolo. Come era nelle previsioni, l’iniziativa proposta dall’associazione La Torre ha riscontrato un notevole successo di partecipanti quantificato in circa centoventi appassionati, tanto che gli organizzatori prima di iniziare l’itinerario hanno scelto di dividere in due gruppi le persone per far meglio apprezzare loro la suggestiva ‘Palazzolo by night’.
Immersi nella natura, con la colonna sonora del suono delle cicale e con i passi rischiarati dalla luce delle torce portatili si è potuto frequentare tanti luoghi significativi che circondano il paese ad ognuno dei quali veniva dato spiegazione che spesso rimandava alla tradizione dei nostri avi. Gli ospiti, in maggioranza venuti dai paesi limitrofi, sono rimasti stupiti dal boschetto della Bandezzà uno degli angoli di Palazzolo più insoliti per il suo scenario, come molto apprezzate durante le varie soste, sono state le poesie recitate da Mariuccia Armani tratte dal repertorio di autori veneti.
Al termine della passeggiata, al rientro in piazza Vittorio Veneto è stato allestito un gradito ristoro che ha permesso quei momenti di convivialità che sono alla base del successo di questo tipo di eventi; un sentito ringraziamento va rivolto all’azienda agricola Colle d’oro sul Lago, che ha sede lungo il percorso, la quale ha fatto conoscere i loro prodotti originati dalla coltura degli ulivi che tanto abbelliscono il nostro paesaggio.